Crea sito

ACQUISTO DI UN’UTILITARIA

Oggi ho incontrato una famiglia che mi ha chiesto un preventivo Rc-Auto per la loro auto che ha 7 anni e 112.000 km.

Dopo aver optato ad un preventivo comprendente anche l’assistenza stradale e la Tutela Legale (tassativamente con una Compagnia diversa da quella dell’Rc-Auto) chiedo:

– “Salvo rotture importanti improvvise, quando pensate di sostituire quest’auto?”
– “Pensiamo tra 5-7 anni”
– “Allora sarebbe meglio pianificarlo oggi! Quale potrebbe essere la cifra max che spendereste per acquistarla?”
– “10.000-12.000 euro”
– “Visto che in conto corrente c’è sufficiente liquidità, potreste investire 10.000 euro per l’obiettivo “auto”

Vediamo i risultati di vari portafogli di investimento iniziati 5 anni fa con 10.000 euro
(possono solo farci un’idea, il futuro ci può dare altri risultati) :

1. 80% obbligaz. govern. Area Euro 1-3 anni + 20% Azionario Globale = 12.247 €
2. 70% obbligaz. govern. Area Euro 1-3 anni + 30% Azionario Globale = 12.927 €
3. 60% obbligaz. govern. Area Euro 1-3 anni + 40% Azionario Globale = 13.635 €

Le perdite massime verificatesi nell’arco dei 5 anni
(Il mercato azionario è sceso nel periodo aprile 2015-febbraio 2016) :
1. 4,7%
2. 7%
3. 9,5%

Può valer la pena di rischiare scegliendo uno dei 3 portafogli?
Chi pensa di no fa bene a lasciare i 10.000 € in conto corrente, resistendo però alla tentazione di non spenderli prima!

Sotto il grafico dell’andamento del portafoglio n.3


Il contenuto del sito non puo’ in nessun caso essere interpretato come consulenza, invito all'investimento, offerta o raccomandazione per l’acquisto, la vendita, l’esercizio di una transazione o in generale l’investimento. Tramite il sito non avviene alcuna sollecitazione al pubblico risparmio. Questo sito, tutti i suoi contenuti, inclusi i Portafogli e tutti i contenuti vanno considerati esclusivamente come analisi indipendente dei mercati, svolta attraverso metodologie che non forniscono alcuna garanzia di profitto. In nessun modo e per nessuna ragione l’utente di questo sito può’ o deve considerare le indicazioni di analisi come sollecitazione all'investimento.

Il contenuto di questo articolo esprime il pensiero dell' autore (che ringraziamo per la collaborazione) e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di RisparMIOamico, che rimane autonoma e indipendente. Vi invitiamo a prendere visione della sezione Informazioni Legali

Simone Favaretto

Simone Favaretto

Specialista in Soluzioni Finanziarie/Assicurative per Famiglie con Bambini. Consulente Certificato EFA. Sono un papà di un bambino che mi riempie di ambizioni, come quello di aiutare altri genitori che vogliono creare un salvadanaio per i propri figli.

, ,

No comments yet.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Costruire il portafoglio con fondi comuni o etf ?

Dalla metà degli anni '90 è in corso un dibattito i sostenitori della "gestione passiva" e la "gestione attiva" dei portafogli ed in particolare...

PRIMA CONVINZIONE: diversificare riduce il rischio

Questa convinzione è sicuramente quella più radicata nella testa degli investitori. Si può tradurla come "NON METTERE TUTTE LE UOVA...

CERTEZZA DEL RENDIMENTO E ASSENZA DEL RISCHIO

Impossibile! Il Rischio fa parte del Dna dell'investimento! E prenderne atto e governarlo è la cosa più importante. I principali...

Dottore considerato la cura che sto facendo che fondo comune mi consiglia ?

"Caro paziente prima di prendere in considerazione quali prodotti acquistare le consiglio prima di tutto di adottare una strategia di...

Chiudi