Riepilogo di fine anno dei portafogli modello. Tutto sommato …

Con qualche giorno di anticipo pubblichiamo l’ultimo aggiornamento dell’anno dei portafogli modello.

Ricordiamo che essi sono sono basati sul segnale pubblicato mensilmente sul blog (vedi qui) e che costituiscono un caso di studio finalizzato a verificare la correlazione tra dati economici e mercati finanziari nel LUNGO periodo.

I portafoglio semplificati proposti prevedono un’esposizione massima del:

  • 40% azionario globale
  • 30% azionario europa
  • 30% azionario america
  • quando non investito nell’azionario bond europa medio termine

Al momento la componente azionaria è al 100% in quanto lo score è positivo sulle tre aree considerate nello studio.

Nel complesso l’hanno è filato via liscio ed in linea con i mercati finanziari.

Il confronto con l’indice azionario globale in euro (che utilizziamo come benchmark) è confortante. Stessa volatilità a 12 mesi, ma una performance superiore. Nel medio termine la situazione è invece l’opposto in quanto a parità di performance i due portafogli mostrano una volatilità inferiore.

Ribadiamo che l’obiettivo non è prevedere l’andamento dei mercati (attività che lasciamo volentieri a quelli “bravi”), ma individuare la fase di mercato in corso ed in particolare la presenza di condizioni solitamente favorevoli alla componente azionaria del portafoglio.

Il fatto che a 5 anni i portafogli abbiano il medesimo rendimento dell’indice azionario globale dimostra che nel medio-lungo periodo una gestione passiva offre ritorni paragonabili ad una gestione attiva o semi-attiva. Il vantaggio della seconda potrebbe essere una minore volatilità (e quindi un minore stress dell’investitore), ma se l’investimento fosse fatto dall’inizio con il corretto orizzonte temporale la volatilità incontrata cammin facendo non sarebbe un problema.

L’ideale sarebbe poter evitare i crolli dei mercati, ma non è cosa semplice. Un metodo/sistema che fosse riuscito a ridurre in passato l’impatto di un forte ribasso di mercato (non ci azzardiamo a dire “evitare” in quanto impossibile) non è detto che funzionerà in futuro.

Il ns studio quindi proseguirà anche nel 2018 con l’obiettivo di comprendere meglio il funzionamento dei mercati, ma soprattutto capire cosa è realmente utile e cosa superfluo per una corretta pianificazione finanziaria.

Nel frattempo buona lettura e buon Anno.

PTF EASY CLI NO SHORT

PTF EASY CLI BIG4


Il contenuto del sito non puo’ in nessun caso essere interpretato come consulenza, invito all'investimento, offerta o raccomandazione per l’acquisto, la vendita, l’esercizio di una transazione o in generale l’investimento. Tramite il sito non avviene alcuna sollecitazione al pubblico risparmio. Questo sito, tutti i suoi contenuti, inclusi i Portafogli e tutti i contenuti vanno considerati esclusivamente come analisi indipendente dei mercati, svolta attraverso metodologie che non forniscono alcuna garanzia di profitto. In nessun modo e per nessuna ragione l’utente di questo sito può’ o deve considerare le indicazioni di analisi come sollecitazione all'investimento.

Il contenuto di questo articolo esprime il pensiero dell' autore (che ringraziamo per la collaborazione) e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di RisparMIOamico, che rimane autonoma e indipendente. Vi invitiamo a prendere visione della sezione Informazioni Legali

Redazione RisparMIOamico

RisparMIOamico

Una comunità di consulenti la cui missione è di condividere metodologie che possano aiutare il risparmiatore a gestire il proprio denaro per raggiungere i propri obiettivi di vita. Ci trovi anche su Telegram https://t.me/canalerisparmioamico

Redazione RisparMIOamico
About Redazione RisparMIOamico 188 Articles
Una comunità di consulenti la cui missione è di condividere metodologie che possano aiutare il risparmiatore a gestire il proprio denaro per raggiungere i propri obiettivi di vita. Ci trovi anche su Telegram https://t.me/canalerisparmioamico

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.